BlackRock compila la lista nera delle società e boccia 244 colossi


Nel gennaio 2020 Larry Fink, l'amministratore delegato di BlackRock, la più grande casa d'investimento al mondo, nell'annuale lettera agli azionisti, ha definito i rischi derivanti dai cambiamenti climatici come veri e propri rischi finanziari. Il maggior rischio di lungo periodo che dovranno affrontare i portafogli d'investimento di fondi pensione, fondi istituzionali, case d'investimento e dei singoli investitori saranno quelli derivanti dai cambiamenti climatici e dal riscaldamento del pianeta. Per tale motivo BlackRock chiederà ad ogni società di cui detiene partecipazioni quali sono le sue emissioni di CO2 nell'ambiente e come intende ridurle negli anni a venire.

Nei consigli di amministrazione in cui siede farà inoltre valere il suo impegno nei confronti dell'ambiente e di scelte di business sostenibili.

Nei mesi scorsi è passata dalle parole ai fatti...

QUI l'articolo apparso su Il sole 24 Ore




Commenti

I post più popolari

Fondi comuni: uno strumento costoso ed inefficiente

Il tacchino induttivista

Non esistono pasti gratis