2050 cronache marine


 

Se non rinunciamo oggi alla plastica monouso, nel 2050 in mare ci sarà più plastica che pesci.


"2050, Cronache Marine" è una campagna di sensibilizzazione promossa dall’istituto Oikos all'interno del progetto "Life Beyond Plastic" per ridurre il consumo di plastica monouso e incoraggiare le persone, (gli adulti di oggi e quelli di domani) ad adottare “stili di vita più sostenibili”.

Ogni anno circa 11 milioni di tonnellate finiscono nei mari di tutto il mondo, provocando danni inestimabili agli animali e agli ecosistemi

“2050, Cronache Marine” è anche un docufilm ambientato in un futuro distopico in cui la plastica ha completamente cambiato il mare e le nostre vite. Il video racconta una fetta della Puglia del 2050 che ha visto cambiare sia il mare sia le vite che ruotano attorno.

Commenti

I post più popolari

Fondi comuni: uno strumento costoso ed inefficiente

Il tacchino induttivista

Non esistono pasti gratis