Chi va piano va sano e va lontano. La storia di Ronald Read

La storia di Ronald Read



Ronald Read è un signore che ha condotto una vita modesta nel Vermont rurale, ha svolto mestieri normali: il bidello e l’addetto ad una pompa di benzina. Non ha mai fatto nulla di memorabile e non hai mai vinto la lotteria. Eppure ha conquistato una notorietà sufficiente per ottenere una pagina su Wikipedia.

Nato nel 1921 fu il primo della sua famiglia ad ottenere il diploma, si arruolò nell’esercito e durante la Seconda Guerra Mondiale fu inviato in Italia. Alla fine della guerra, nel 1945 tornò nel Vermont e lavorò per 25 anni come meccanico e addetto alla pompa di benzina. Andò in pensione e prese un lavoro part-time come bidello che mantenne per i successivi 17 anni. Nel 1997 si ritirò finalmente dal lavoro.

Alla sua morte, nel 2014, Ronald Read sorprese i suoi concittadini perché nel suo testamento lasciò 6 milioni di dollari in beneficienza.

Come aveva fatto Read, con una vita così simile a quella di milioni di altre persone, ad accumulare una fortuna del genere?

Il benzinaio del Vermont non aveva ricevuto nessuna ricca eredità, non aveva vinto nessuna lotteria e non aveva alcuna preparazione economica o finanziaria, ma aveva investito con regolarità e disciplina i suoi risparmi nelle aziende di Wall Street, partecipando agli aumenti di capitale e reinvestendo i dividendi ricevuti.

Una vita tranquilla e priva di eccessi unita ad una sana abitudine all’investimento lo hanno reso milionario.


Ronal Read Wikipedia


QUI puoi iscriverti alla newsletter di Investire con Intelligenza

Commenti

I post più popolari

Fondi comuni: uno strumento costoso ed inefficiente

Il tacchino induttivista

Non esistono pasti gratis